ZAHA HADID

ZAHA HADID

Quello che è rimasto costante nella carriera di Zaha Hadid è la concezione dinamica di uno spazio in continuo movimento che travolge le forme e spezza le geometrie.

Il lavoro appositamente realizzato per la XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara del 2010 è il prodotto di questa concezione: uno dei materiali forti per eccellenza, il marmo, abbandona la consueta solidità per sciogliersi in una sensuale alternanza di linee concave e convesse lasciandosi plasmare come fosse il più malleabile degli elementi naturali. Il prodotto finale è un’affascinante coppia, oggetti che nella forma evocano l’eleganza dei fiori d’orchidea.

TORART s.r.l. | Via Fantiscritti snc | 54033, Carrara (MS) | CF/P.IVA 01295010456 - Download the mediakit - Privacy Policy